Browsing All posts tagged under »le guide di massimo sacco«

Back to Milano, un anno dopo con la novità PTT

settembre 24, 2016

0

Back in Milano quasi un anno dopo la incredibile esperienza dell’Expo 2015. Un anno, il 2015, che ha visto enormi cambiamenti, sopratutto nel settore privato, grazie al periodo Expo, dove ho trascorso quasi tutto l’anno a Milano: Ritornato in Costa Azzurra sono stato sommerso dalla ripresa del mio lavoro e dalle inevitabili conseguenze dovute al […]

Classifica migliori Chardonnay di Borgogna 2014

dicembre 29, 2014

3

Sfogliando la rivista francese Revue du Vin de France ecco che mi cade l’occhio sulla speciale classifica delle migliori aziende di Borgogna, che producono  Chardonnay. Una classifica che condivido pienamente  e che da un’idea di questi terroir magici e di aziende che riescono veramente a cogliere “l’attimo fuggente” di  queste terre. Montrachet, Meursault,Chablis, Corton-Charlemagne ecco […]

Ostriche e Champagne, ma non solo

dicembre 24, 2014

0

Natale 2014 sta arrivando e fervono i preparativi per il cenone. Quest’anno è un’annata particolare e dovrei essere presente al lavoro il giorno di Natale, dunque, per quest’anno  festeggiamenti ridotti !!! Ci sono alcuni cibi che nel mio pranzo/cena di Natale non possono mai mancare: le ostriche, salmone affumicato e panettone rigorosamente con canditi.  Oggi parliamo […]

Pol Roger = il rispolvero di una grande maison

ottobre 6, 2014

0

La maison Pol Roger è rimasta ancora famigliare con una produzione annua di 1.500.000 bottiglie. Possiede 89 ettari di vigneto che rappresenta più del 50% di approvvigionamento, il che nella regione champenoise è molto importante per il fattore qualità. Uve che provengono dalle colline di Epernay, dalla Cote des Blancs ( villaggi come Oiry,Cuis,Cramant) la […]

Siamo tutti sommeliers!!!!?????

settembre 21, 2014

0

L’Italia è il paese dei sommeliers, in quanto numero di diplomati .Ma siamo sicuri che tutti hanno/abbiamo capito cosa significa essere sommelier?  Non basta avere un pezzo di carta per essere definiti tali. Tanti di noi hanno “studiato” ed esercitato anni prima di essere definiti Sommelier. All’estero questa menzione è uno status che si raggiunge […]

Brasile = vino e coppa del mondo

giugno 14, 2014

0

Il Brasile si sta preparando alla imminente coppa del mondo ed alle prossime olimpiadi estive. Un paese di 199 milioni di abitanti dove il football è lo sport nazionale e che aspetta una grande prestazione, se non la vittoria, della Selecao brasiliana. Molti turisti sono attesi nel paese del caffè e questa sarà un’occasione per […]

Chateau Angèlus

marzo 21, 2014

0

Saint Emilion, Château Angelus fa ormai parte dei quattro grandi della denominazione grazie alla ultima classifica , del 2012, come grand cru classè A. Pochi chateau hanno scalato i vertici della gerarchia  in un tempo cosi ridotto. Una prodigiosa ascensione in due decenni, firmata Hubert de Bouard: vinificatore modernista, grande comunicatore, consulente internazionale. Sempre attento […]