Champagnes Millèsimès= anni in “8”

Posted on 7 gennaio 2018

0


Champagnes millesimati, quel bonheur!!!! Sopratutto se parliamo di annate che terminano con il numero 8: 2008,1998,1988 e 1978.

2008= L’annata che troviamo attualmente sul mercato. Un ottimo millesimo da tenere in cantina. Molte case, tra altri Bollinger oppure Charles Heidsieck, non hanno ancora commercializzato questa annata. Mio consiglio? Acquistate tutte le bottiglie del 2008……

1998= Un millesimo di grande struttura e potenza, che ha regalato vini rotondi e carnali. Esempi stupendi del millesimo sono : Dom Perigoni P2, Grande Dame di Veuve Clicquot oppure Spècial Club di Pierre Gimonnet.

1988= Un grande millesimo dallo stile classico. Sottovalutato ma oggi è in una forma stupenda, magnifica. Nessun sentore di “affaticamento” nelle principali cuvee anzi un’annata che si può degustare da adesso.

1978= Una grande annata , direi leggendaria, che, a parte le oenothèque, è difficile da trovare. Se avete delle bottiglie è questo il momento di approfittare.

CLASSIFICA

19.5/20  DOM PERIGNON BLANC P2 1998

Ogni volta che assaggio questo millesimo è un’esperienza unica e straordinaria. Un naso complesso sovrastato da aroma di agrumi canditi, frutta secca, pane tostato, burro con una punta di spezie dolci. Al palato una sinfonia dove gli aromi e le sensazioni si alternano armoniosamente, con una bolla molto fine e una freschezza acidula. Un grande momento

 

19.5/20   KRUG CLOS DU MESNIL 1988

Gia dall’aspetto visivo è una meraviglia: un colore oro brillante accompagnato da una effervescenza evanescente. Al naso si sentono note di miele, di pane tostato e brioche con un denominatore che accomuna la freschezza con la finezza.  Il palato si rivela poco a poco con sentori di spezie dolci ( vaniglia e zafferano), frutta secca con un finale elegante. Magnifico vino dalla grande complessità e freschezza.

19.5/20  KRUG VINTAGE 1988

Elegante e raffinato, questa annata 1988, presenta l’evoluzione nel suo splendore totale.  Un naso sottile dalle note di zafferano,vanigliate, brioches e pane tostato. Il palato ha una trama vinosa, di una grande delicatezza e complessità. 21 comuni hanno fornito i componenti dell’assemblage : 50% chardonnay, 22% pinot noir, 18% pinot meunier.

19.5/20 VEUVE CLICQUOT ROSE COLLECTION MILLESIME 1978

Una volta parlando con un responsabile di uno storico caffe milanese, abbiamo avuto scambio di idee a proposito di questa marca. Considerata da lui come una bottiglia che non deve apparire neanche nei supermercati. Ecco la riprova che la marca ha sempre lavorato più che bene.  Un naso splendido di cardamono, zafferano, canfora, petali di fiori, loukoum turco, pastilla marocchina; una complessità magistrale con un Pinot che “pinote” ( come dicono in Francia) come in Borgogna. Il palato è superbo, senza tracce di affaticamento, sentori di frutta rossa e sherry brandy. Bolla ha ancora l’energia che fa di questo vino un grande champagne.

Dopo il magnifico podio ecco a seguire gli champagnes che seguono la scia dei maestri

19/20 HENRIOT BLANC CUVEE ENCHANTELEURS 1988 MAGNUM

Degorgè nel 2005, dal colore oro invecchiato con le bollicine che salgano alla superficie molto lentamente. Naso dalla complessità folle: burro, agrumi canditi, mandorle tostate,  con ancora tanta freschezza per questo trentenne…… Al palato esplosione di pan di zenzero, limone candito, finale minerale.

19/20 PIPER HEIDSIECK RARE 1998

Un naso di caffe, spezie dolci, frutta secca, pane tostato con una eleganza e discrezione incredibili.  il palato è sullo stesso registro con sentori di frutta candita, cannella. Da bere “in solo”.

18.5/20 VEUVE CLICQUOT BLANC MILLESIME 2008

Un naso superbo con sentori tostati, torta di mele, cannella, uva fresca. Il palato è ricco e fresco, nel completo stile della maison. Finale potente,elegante e lungo

18.5/20 DEUTZ ROSE AMOUR DE DEUTZ 2008

Un naso di frutti rossi e neri molto nobile. Gli aromi si accompagnano e si mischiano con complessità

18.5/20 POL ROGER BLANC VINTAGE 2008

Un naso complesso ma ancora molto giovane. Cremoso in completo stile della maison

A seguire

18/20 =Fleury Blanc Millesime 2008; Thienot Blanc Cuvee Garance 2008

17/20 =Lallier Blanc Brut Grand Cru 2008; Philipponat Grand Blanc Extra Brut 2008; Henri Abelè Blanc Brut Sourire de Reims 2008; Alfred Gratien Blanc Paradis 2008; Jacquesson Blanc 736 DT NonMillesimè ( un assemblage dove annata 2008 è in maggioranza); Drappier Blanc Grande Sendrèe 2008; Lanson Blanc 2008;Taittinger 1988;

16/20 =Palmer Blanc 2008; AR Lenoble Grand Cru Blanc de Blancs 2008; Bruno Paillard Assemblage 2008; Pannier Blanc Egerie 1998; Ayala Blanc de Blancs 2008; Mailly Grand Cru Blanc Les Echansons 1988; Joseph Perrier Blanc Vintage 2008; Perrier Jouet Blanc Belle Epoque 2008; Mumm Blanc Blanc de Noirs de Verzenay Grand Cru 2008; Alfred Gratien Blanc Paradis 2008;

15/20= Moet et Chandon Blanc Vintage 2008; Jacquart Blanc Brut Vintage 2008; Beaumont des Crayeres Blanc de Noirs Fleur Noir 2008; Collet Blanc Vintage Collection Privee 2008;

Annunci