Rivini International Wine Festival dal 11 al 13 aprile 2015-Ventimiglia

Posted on 12 dicembre 2014

0


Sta arrivando, alla fine nonostante numerosi intoppi siamo riusciti a portare un wine festival a Ventimiglia: la prima edizione del Rivini International Wine Festival si svolgerà da 11 al 13 aprile 2015. Abbiamo abbandonato, purtroppo, la sede del Forte dell’Annunziata ma abbiamo trovato una location fantastica, a un paio di Km dalla frontiera, in un tratto di costa considerato tra i più suggestivi d’Italia ed Europa. In questi luoghi si può ancora percorrere la famosa via Iulia Augusta che collegava la Gallia meridionale e Roma, questa importante via consolare romana attraversava città importanti per l’Impero Romano come La Turbie, appena sopra il Principato di Monaco, dove si trova il Trofeo delle Alpi ed appunto Albintimilium, ovvero il nome romano di Ventimiglia.

RIVINI_LOGO

Ecco che la storia ripropone il ruolo fondamentale di Ventimiglia come porta dei commerci, dove transitava il pregiato vino romano Falerno diretto verso le principali città della Gallia, e viceversa materiali e vino “francese” viaggiavano in direzione di Roma. Ma veniamo alla location: si tratta della splendida Villa Eva Beach Resort, direttamente affacciato sul mare, in una baia incantata. A meno di 2 km sia da Ventimiglia sia dalla vicinissima Francia e Mentone, abbiamo predisposto molti parcheggi, naturalmente gratis, e ci sarà anche una navetta per portare il pubblico da Ventimiglia fino a Latte.

villa eva

villa eva dall’alto

Il progetto è quello di dare visibilità ai produttori italiani che vogliono espandersi in Francia e viceversa per quelli francesi in Italia. Ma partendo da questa base ci siamo accorti, ben presto, che numerosi buyers internazionali hanno mostrato interesse per questo nuovo progetto. Non solo restrittivo tra Francia ed Italia ma aperto all’intera Europa; si può partire da Londra ed in 2 ore e mezza essere a Ventimiglia oppure partire da Berlino ed in un attimo essere al sole della Riviera.

untitled

villa eva by night

Ecco Rivini International wine Festival, dove la parola Rivini significa : Riviera ( sia quella francese che quella italiana) e Vini, semplicemente.

images

In questo seno abbiamo voluto dare al Wine Festival un’identità all’insegna del vino senza frontiere dove anche le diverse associazioni dei sommelier ( francesi, italiane ed internazionali) possono trovarsi all’insegna del buon bere. Non c’è nessuna bandiera se non quella del buon vino da degustare ed assaggiare insieme . Proprio per questo abbiamo pensato a delle Master Class tenute da sommelier o Master of Wine appartenenti alle diverse associazioni. Ci saranno il noto giornalista americano Panos Kakaviatos, con Bordeaux e Sauternes; Beppe Giuliano, della rivista Euposia, con gli spumanti metodo classico vincitori delle sette edizioni di Euposia Challenge; Ben Gould , mitico winemaker australiano che parlerà di biodinamica down under; Julia Scavo, la sommelier finalista agli ultimi campionati del mondo e europa, nonché campione di Romania, con i gioielli di Provenza; Dominique Millardi, Chef Sommelier del prestigioso hotel Le Meridien a Montecarlo, con la Borgogna; Rod Smith, un Master of Wine, che parlerà e farà degustare Porto and Sherry. Insomma una vera e propria Champions League delle MasterClass!!!L’AIS ( associazione italiana sommelier), l’Asncap ( sommelier Provenza e Costa azzurra), i sommeliers di Monaco, insieme alle varie associazioni di Maitre Hotels quali Amira. hanno già dato il loro pieno appoggio alla manifestazione. Ovviamente , vista l’internazionalità della manifestazione, le lingue saranno: inglese, italiano e francese. Al momento stanno arrivando numerose iscrizione sia da parte di aziende internazionali che francesi ed italiane. Le maison di  Champagnes saranno presenti cosi come quelle di Prosecco e altre chicche come spumanti metodo classico come quelli inglesi, che stanno mietendo successi in tutto il mondo. Insomma una vetrina sulle novità del panorama internazionale del vino senza fermarsi alla sola Francia oppure Italia, ma è un nuovo modo di vedere il vino sotto un aspetto e confronto più globale.

 
Annunci
Posted in: Senza categoria