10 motivi per diventare Master Sommelier

Posted on 13 maggio 2014

0


Dopo alcuni anni di riflessione ho deciso di iniziare il percorso per diventare Master Sommelier. Si inizia a novembre in Austria, per proseguire con un cammino di massimo tre anni per dare l’ultimo esame: quello che ti elegge tra i 200 migliori sommelier nel mondo, delle enciclopedie viventi del mondo della sommellerie. E’ il titolo più prestigioso al mondo insieme al Master of Wine, difatti i due titoli obbligano a mettere le iniziali MS, master sommelier, e MW, master of wine, dopo il proprio cognome.

 

th

1- Il sogno di una vita, iniziato quando ero in Inghilterra. Un titolo che non ha equivalenti nel mondo appunto perché è unico. La massima conoscenza del vino, regioni vinicole mondiali, enologia, viticultura, birra, alcool, cocktails, sakè, sigari cioè tutto ciò che un sommelier dovrebbe conoscere

2-Iscriversi alla cerchia ristretta dei Masters Sommeliers Mondiali, che sono circa 200, ed il prestigio di aggiungere al proprio nome e cognome le due lettere MS. Inoltre il mio nome ben si abbina alle due lettere MS…….

3- Appagare la sete di sapere e di conoscenza. Ci sono numerosi corsi in Italia ed all’estero che sono ottimi ma nulla vale il Master Sommelier. Nelle prove finali bisogna riconoscere diverse batterie di vini, ovviamente alla cieca, dire vitigno, annata, provenienza insomma dire tutto di un vino. Possono chiederti una regione mondiale e te devi rispondere raccontando la legislazione, le crus se esistono, il titolo alcolometrico minimo, i principali villaggi o luoghi di produzione e via dicendo.

4- La serietà e l’unicità del titolo: si hanno tre anni di tempo per completare il ciclo di quattro esami e si può provare a fare il diploma Master Sommelier solamente una volta nella vita: se sbagli sei fuori……

5- Chi passa il famigerato esame è da considerarsi una vera e propria enciclopedia vivente

6-Senza nulla togliere ai corsi di sommellerie in Italia, fare conoscere un modo nuovo di apprendere e studiare il mestiere

7- Diploma internazionale riconosciuto in tutto il mondo, e non solamente in Italia……., che apre orizzonti nuovi per prospettive lavorative

8-Il più alto riconoscimento nel mondo del vino insieme al Masters of Wine anche se globalmente sono diversi. Master Sommelier è orientato verso tutto il mondo del liquido in tutte le sue forme, sigari e servizio. Master of Wine è più popolare tra gli importatori, enologici, scrittori in quanto è più globalmente concentrato sul vino e le sue legislazioni

9-Studiare, studiare e studiare……

10- Completamento di una bella carriera nel mondo dei vini… hopefully!!!!

Annunci