Migliori Champagne 2013: Brut sans annee

Posted on 26 novembre 2013

0


Come ogni anno ecco la classifica 2013 dei migliori Champagnes, iniziamo con la categoria Bruts sans annèes, che è quella più venduta, per poi finire, prossimamente, con la classifica delle 50 migliori marche di Champagnes. Le degustazioni avvengono ogni anno da parte della Revue de Vin de France, il mensile enologico più venduto in Francia.

1-KRUG GRANDE CUVEE 17.5/20

La magia di questa grande bottiglie risiede nella perfetta armonia che intercorre tra il legno dell’elevage, l’eleganza dell’effervescenza e la superba complessità aromatica. La precisione e l’esplosione del frutto al suo massimo.

krug

2- BOLLINGER SPECIAL CUVEE 16/20

Stile vinoso, potente e leggermente legnoso (25% di barili), la base di vendemmia 2007/2008 ed una riduzione sensibile del dosage ci offrono un vino molto preciso e con un frutto esplosivo.

bollinger

3- EGLY OURIET TRADITION GRAND CRU 16/20

Assemblage a dominanza di Pinot Noir “sostiene” l’espressione dei terroirs tres noirs d’Ambonnay,Bouzy e Verzenay. Ottimi aromi di torta alla frutta,bollicina saporita regalano una parte calorosa dello Champagne. Degorgè maggio 2012.

egly ouriet

4-GOSSET GRANDE RESERVE 16/20

Alcuna fermentazione malolattica per i vini di questa maison. Aromi molto freschi, buona complessità e grande freschezza. Ottimo stile.

gosset

5- BENOIT LAHAYE BRUT GRAND CRU ESSENTIEL

Questo grande vigneron di Bouzy coltiva 5 ettari di terra a Ambonnay per i suoi Pinots ed a Tauxieres e Vertus per gli Chardonnay. Questa cuvee è la più vinosa della sua selezione, il Pinot Noir (90%) mostra la sua forza e la sua potenza. Il succo è molto ampio, avvolto dai vini di riserva ( 40%). Ottimo Champagne da tavola, con effervescenza piacevole ed ottima persistenza. Dosage a 6 gr. Da non dimenticare ottimo rapporto qualità-prezzo

benoit lahaye

6-BERECHE ET FILS RESERVE 15.5/20

Ogni anno questa cuvee guadagna in finezza. Molto aperto su aromi floreali ed aerei, leggera sensazione di legno con una bollicina piacevole. Un vino delicato che accontenterà i palati più esigenti. Da non dimenticare ottimo rapporto qualità-prezzo

bereche

7- FRACIS BOULARD  EXTRA BRUT LES MURGIERS 15.5/20

Ancora giovane nel vigore degli aromi. Una materia stimolante, una struttura piena e viva con un superbo amaro.

boulard

8-HENRI GIRAUD HOMMAGE A FRANCOIS HEMART  15.5/20

Segnato da aromi di ciliegia confit, questa grande cru mostra un ottimo equilibrio con una struttura molto tesa che il leggero sentore di legno lo avvolge ed offre una bocca fine e delicata.

giraud

9- JACQUESSON N 736 15.5/20

Dominanza vini del 2008 con un dosaggio extra brut, questo vino si presenta con una struttura molto tesa. Segnato da aromi di agrumi è per adesso giovane e timido. Ottima la complessità apportata dai vini di riserva.

jacquesson

10- LOUIS ROEDERER PREMIER 15.5/20

Naso di grande finezza con una tessitura brillante. Qua tutto è costruito intorno alla struttura elegante ed alla dolce effervescenza. Ottimo vino, superbo aperitivo per poi assaggiare i vini haut de gamme della maison.

roederer

11- JEAN LALLEMENT RESERVE 15.5/20

12- POL ROGER RESERVE 15.5/20

13- BILLECART SALMON RESERVE 15/20

14-DEUTZ CLASSIC 15/20

15-FRANCK PASCAL EXTRA BRUT RELIANCE 15/20

16-GATINOIS GRAND CRU RESERVE 15/20

17-GONET MEDEVILLE BRUT 1ER CRU TRADITION 15/20

18-LECLERC BRIANT CUVEE DE RESERVE 15/20

19-PIERRE PAILLARD GRAND CRU 15/20

 

Annunci