Montecarlo Wine Festival 2012

Posted on 4 febbraio 2012

4


Il Monte-Carlo Food & Wine Festival previsto dal 10 al 12 febbraio, aprirà le porte alla sua quarta edizione per la promozione e la valorizzazione dei prodotti agroalimentari Made in Italy e dell’Europa in generale. L’evento sta accrescendo, anno dopo anno, l’interesse internazionale ed è diventato un fiore all’occhiello del Principato di Monaco, manifestato dall’attenzione prestatagli dalle autorità locali e dalla partecipazione del Principe Alberto II, durante la scorsa edizione. Oltre a S.A.S. ( ndr Principe Alberto II), noto difensore di prodotti naturali e fondatore di istituzioni per la difesa della natura, questo percorso eno-gastronomico ha visto in passato la partecipazione diretta di Giulio Andreotti e dell’ex Ministro alla Sanità Italiana, Francesca Martini, allo scopo di benefici a favore di tutti gli attori che vi partecipano (Imprese, Enti, ed Istituzioni) favorendo la promozione, la valorizzazione e diffusione dei prodotti tipici in una cornice internazionale.

 

Michele Florentino terza edizione 2010

La manifestazione è alimentata dalla presenza di piccole e medie imprese agroalimentari che producono eccellenze eno-gastronomiche di grande qualità, tipicità e salubrità. Ed è una ragione per degustare prodotti biologici, bioetici e vini eleveti dalla musica di Mozart. Un mezzo quindi per accrescere la propria immagine e incrementare scambi commerciali in sinergia con i buyers al fine di soddisfare le esigenze enogastronomiche del consumatore volto al recupero dell’identità e del rispetto territoriale.

Michele Florentino e SAS Principe Alberto all'edizione 2010

All’attento e selezionato pubblico del Monte-Carlo Food & Wine Festival, ci saranno oltre 50 espositori che presenteranno una gamma di vini provenienti da vitigni autoctoni, con un attento recupero delle piccole identità territoriali e storiche del patrimonio enogastronomico italiano.

Per l’edizione 2012 ecco il programma:

SABATO 11  FEBBRAIO 2012

09h00 / 18h00

G20 sul vino. Conferenze sui diritti e leggi del vino organizzata dall’Associazione Notarile Europea (I.R.E.N.E.) con la partecipazione di Mr Jean Paul Decorps, Presidente dell’unione internazionale notarile

11h00

Apertura degli stands espositivi, con degustazioni ed assaggi tipici

16h00

Conferenza ” territorio ed Ambiente” presentata dall’architetto Daniele Fanteria insieme agli euro parlamentari Elisabetta Gardini e Paolo Bartolozzi

17h00

Monica Pisciella e Massimo Sacco parlano di ” Mariage d’amour Plats, Vins et Web” insomma un colloquio su come l’arte di abbinamento di cibo e vino  deve utilizzare il Web in tutte le sue forme. Esperienze dirette, diversità di gusti, diversità di “palato” nel mondo, utilizzo del WEB per comunicare ,organizzare e conoscere i vari e diversi gusti internazionali.

17h40

Degustazione  di vini biologici animata dal collega Dominique Millardi, Chef Sommelier Hotel Le Meridien Montecarlo

DOMENICA 12 FEBBRAIO 2012

14h00

Apertura degli stands con degustazione ed assaggi di piatti e vini

15h30

Esibizione del coro ” U Cavagnetu” con i brani  tipici in dialetto monegasco ( molto simile al genovese, d’altronde le origini non si smentiscono) cantati nella chiesa di Sainte Devote in occasione del matrimonio di A.A.S.S. Principe Alberto II di Monaco e la Principessa Charlene

16h30

Vini sommersi, conferenza tenuta dall’enologo Piero Lugano della Bisson Vini e lo spumante degli abissi. Proiezione di immagini .

18h30

Chiusura della manifestazione

 

Ecco un video girato nell’edizione 2010

Annunci
Posted in: monaco, wine festival