Il migliore Sommelier della Corea

Posted on 16 maggio 2011

0


La Sommellerie Intenazionale è molto attiva e guarda con molta attenzione l’Asia e le sue nazioni. Ultimamente si è svolto il concorso del Migliore Sommelier della Corea.

Nel contesto del Festival del Vino nel Centro Esposizoni della città di Daejeon, il 6 e 7 maggio si è tenuto  il Concorso della Korean 
International Sommelier Association per il titolo di Miglior Sommelier
della Corea 2011, titolo valido per partecipare al Concorso
Internazionale ASI per l’Asia/Oceania  che si terrà  sempre a Daejeon
nel 2013, città specializzata nei congressi e che che nel 2010 ha ospitato i G20.
Membro di giuria il Presidente ASPI Giuseppe Vaccarini unitamente al Presidente dell’Association de la Sommellerie Internationale, Shinya Tasaki, oltre al Presidente coreano Sung Do Choi, e altri prestigiosi esperti dell’enogastronomia internazionale.
Ha vinto il titolo il Sommelier Lee Young Mun, che ha dimostrato
conoscenze e capacità sorprendenti, tenuto conto che la sommellerie non fa parte della cultura asiatica e che quindi le difficoltà per i candidati sono decisamente superiori a quelle dei loro colleghi europei.
Giuseppe Vaccarini ha anche tenuto una conferenza sul vino italiano
davanti ad un pubblico formato da studenti universitari, produttori di vino coreani ed appassionati enofili.

Nella foto: Il momento del taglio del nastro per l’inaugurazione del
Festival del Vino. Al centro il Presidente ASPI con le autorità della
città di Daejeon.

Annunci
Posted in: concorsi, sommelier