San Leonardo IGT Vallagarina 1999

Posted on 2 marzo 2011

0


San Leonardo, uno dei miei vini preferiti con questa splendida annata 1999: millesimo caratterizzato da poche piogge, concentrate in aprile e nell’ultima decade di agosto. Annata che in luglio ed agosto è stata particolarmente calda con temperature che hanno sfiorato i 32°.

Il vino è composto in maggioranza da Cabernet Sauvignon, con Cabernet Franc e con una piccola percentuale di Merlot. Matura prima per sei mesi in botti grandi poi per 24 mesi in barriques .

Il colore del vino è molto profondo, un rosso rubino molto consistente con un unghia leggermente aranciata.

 

sala a barriques san leonardo

 

 

Il primo naso è molto fine, l’uva ha un’ottima maturazione, il legno è molto ben integrato, profumi ampi e persistenti.

Il secondo naso ci offre una paletta aromatica consistente ma allo stesso tempo su un registro molto elegante. I primi aromi sono quelli di prugna matura mischiata a sentori terrosi, profumi che solitamente mi ricordano i Merlot di gran classe. Successivamente si apre con sentori di mirtilli e ribes, che lasciano spazio ad alcune note erbose. Sottobosco, humus, un’ottima speziatura che che risalta negli aromi di ginepro e pepe nero con un finale di note balsamiche legate a sentori di fumè, che non sono quelli classici da barrique molto tostata.

In bocca l’attacco è fresco, l’acidità ottima, i tannini sono ancora ben presenti ma sono nobili, maturi, ottima la struttura e l’alcolicità è molto ben integrata nel corpo del vino. Ancora mirtilli, erbe di montagna ed il caratteristico fumè che a volte mi ricorda un filo di unione con alcune cru mitiche bordolesi. Ottimo vino che accomuna una ottima maturità del frutto con un’eleganza estrema. Sono rari i vini che rientrano in questa categoria che a me piace tanto. A parte i vini bordolesi anche un altro ottimo interprete della coniugazione maturità ed eleganza è Paul Draper della Ridge Winery con il suo straordinario Monte Bello.

 

San Lorenzo 1999 è un vino che non stanca, che può e deve ancora invecchiare, anche se adesso si inizia ad apprezzare. Io non fatto alcuna decantazione, ho solo aperto la bottiglia un’ora prima di cena e, credetemi la tentazione di finirla era enorme.

18,7/20

Annunci