Alla scoperta del Gigondas, nella valle del Rodano

Posted on 28 febbraio 2011

0


Dal 1 al 6  marzo 2011 dalle 10 alle 18 , si svolgerà la 6a edizione di “Decouvertes en Vallee du Rhone”; si tratta di un salone dei vini itinerante lungo il corso del fiume Rodano e ci illustrerà tutte le AOC importante di questo splendido vigneto. Circa 14 saloni degustazione nel cuore dei vigneti, circa 700 espositori per un pubblico professionista, hanno accesso solamente Sommeliers, ristoratori, enotecari, giornalisti, bloggers etc etc.

Si inizia il primo marzo ad Ampuis con le AOC Cote Rotie e Condrieu, il 2 marzo sarà la volta di Hermitage, Crozes Hermitage e Saint Joseph, Cornas, Saint Peray. Naturalmente un servizio navetta permetterà di spostarsi tra i vari saloni. Il 3 marzo sarà la volta del Gigondas, del Beaume et Venise e degli interessanti Cotes du Luberon e Ventoux ( ai piedi dell’omonima montagna tanto cara al Tour de France).

Il giorno 4 è la volta dei Cotes de Rhone Villages, in quattro cittadine saranno presentate i vari Cairanne, Rasteau ed i semplici Villages. Il 5 marzo toccherà a due dei Villages più importanti, Lirac e Tavel, poi ci saranno ancora dei Cotes du Rhone Villages e gli interessantissimi Costieres de Nimes. Gran finale con gli Chateauneuf du Pape.

Inoltre ci sarann0 degli interessantissimi atelier alla scoperta dei diversi terroirs della Valle del Rodano, animati dal geologo Georges Truc e dal sommelier Bertrand Boisleve, naturalmente in francese ed inglese. Gli atelier si svolgeranno dalle 11 alle 15, i posti sono molto limitati e per chi volesse assistere vi lascio qui il contatto mail delle reservations.

Sarà possibile consultare il carnet degli espositori, più le schede tecniche , più un blocco note degustazione che si potrà riempire direttamente dagli smart phone.
.

 

Annunci