Chateau Laguiole, i cavatappi da sogno

Posted on 28 novembre 2010

0


 

 

Guy Vialis

 

 

Chateau Laguiole sono splendidi cavatappi realizzati dall’artigiano Guy Vialis. Guy all’inizio degli anni 80′ ha coniugato due passioni: la sua carriera come sommelier e l’essere collezionista di coltelli. Decise di creare un cavatappi potente, pratico ed allo stesso tempo indistruttibile. Con la sua riconoscibilissima curvatura questo “sommelier” ( preferisco chiamarlo con il termine usato in Francia, in quanto cavatappi mi sembra un poco diminutivo nei confronti di questa vera e propria opera d’arte) è fatto interamente a mano ed è garantito a vita;per la sua costruzione sono usati solamente  legni di pregio ed altri materiali nobili. Oltre alla linea base ha creato anche la linea”migliore sommelier del mondo” dove ha assemblato un”sommelier” in base alle caratteristiche date dal vincitore del concorso Best Sommelier in the World. Naturalmente sono incisi nel sommelier il nome del vincitore del concorso e l’anno. Troviamo così i sommelier con il nome di Giuseppe Vaccarini (1978), Serge Dubs ( 1989), Philippe Faure Brac ( 1992),Shinya  Tasaki (1995), Markus del Monego (1998), Olivier Poussier ( 2000), Enrico Bernardo (2005), Andreas Larsson (2007) ed a presto ci sarà anche quello con il nome di Gerard Basset.

 

Enrico Bernardo

 

Una delle ultime creazioni di Guy, che realizza anche opere importanti per cuochi come Alain Ducasse, è il formaggio per il camambert.

coltello camambert

Guy ha anche creato una linea per sigari, coltelli pieghevoli, linea cucina, linee personalizzate. Oggi il suo nome è sintomo di qualità in tutto il mondo. Io personalmente ne posseggo due: uno in legno di olivo ( il mio preferito) e l’altro che lo stesso Guy mi ha regalato in occasione della mia partecipazione al Concorso Migliore Sommelier del Mondo nel 2007 in Grecia. Effettivamente sono pezzi talmente unici che non li utilizzo nel mio lavoro, salvo in qualche sporadica apparizione.

 

 

 

Annunci
Posted in: eno-turismo, francia