England Best Sommelier

Posted on 16 ottobre 2010

0


Continuiamo con il filone dei sommelier, dopo avere parlato di Luca Gardini ed il suo fresco titolo WSA, cominciamo a conoscere i migliori sommelier per ogni paese. E’ la volta dell’Inghilterra, dove la finale 2010 si è svolta a Londra all’hotel Westbury Mayfair ed il trofeo Piper Heidsieck, come migliore sommelier del Regno Unito, è andato nelle mani di Cristophe Delalonde.

Finale avvincente e dal forte accento francese visto che gli altri due finalisti erano: Johann Jousselin,  Hotel Vineyard a Stockcross, e Clement Robert , del Summer Lodge Country House Hotel.

La competizione era organizzata da Accademy of Food and Wine che dopo varie selezioni regionali hanno portato alla finale 15 semi finalisti. Dopo diverse domande scritte su vini, vigneti di ogni parte del mondo insomma ogni aspetto del vino, della birra e degli spiriti, sono passati alla prova pratica. Questa consisteva nel gestire , sul palcoscenico, un ristorante con una clientela difficile ed antipatica. L’ultima prova era quella di versare in 16 flutes lo stesso livello da una magnum di champagne senza ritornare mai indietro. Infine le classiche prove di tasting alla cieca. La giuria era presieduta da Gerard Basset, neo best sommelier in the world 2010 ASI.

Ma torniamo al vincitore Cristophe Delalonde, 36 anni e l’anno scorso ha raggiunto e superato il difficile esame per diventare Master Sommelier ha lavorato in diversi ed ottimi ristoranti. Il punto di partenza fu il Bistrot du Sommelier, da Philippe Faure Brac campione del mondo sommelier nel 1992 a Rio de Janeiro ; poi il noto ristorante parigino di Alain Passard l’Arpege; infine la partenza per l’Inghilterra dove lavoro da Gordon Ramsay noto chef britannico.

Ora dal 2009 lavoro all’interno della società Sarment società creata da Bertrand Faure Beaulieu e Philippe Messy. E’ un servizio di sommeliers che si indirizza ad amatori o collezionisti di b0ttiglie  che cercano consigli durante i loro acquisti, magari in qualche asta, oppure per potere gestire le proprie cantine.

Loro sono tre sommelier a Londra ed uno ad Honk Kong.

Ora questo titolo nazionale gli porterà in dote il prossimo campionato d’Europa che si svolgerà a Strasbourg in novembre.

Annunci